Cookie Policy

Apollinare ed Eremo S. Paolo Arco


S. Apollinare Eremo S. Paolo, grazie alla serenità che offrono, sembrano invitare al raccoglimento e meditazione.

La piccola chiesa di Sant’Apollinare è situata presso la frazione di Prabi, nel comune di Arco.
L’architettura di questa suggestiva chiesetta -sorta all’incirca attorno all’anno 1000- è in stile romanico. Tutti i suoi trascorsi storici sono ben visibili nelle tracce dei restauri successivi che la struttura ha subito nel tempo. Vero e proprio gioiello del territorio dall’immenso valore artistico, al suo interno e sul porticato esterno si trovano cicli di affreschi di pregiata fattura. Gli ultimi interventi di restauro risalgono agli anni ’80 del ’900, e hanno restituito vividezza alla pittura rendendo ben visibili le scene sacre che adornano le pareti. Tra le raffigurazioni spiccano quelle della Madonna con il Bambino, la Deposizione di Cristo e diverse figure di santi, tra i quali lo stesso Sant’Apollinare al quale la chiesa è dedicata.
La pianta ad aula unica -illuminata da poche finestrelle- culmina in una nicchia che ospita il piccolo altare.

Poco più avanti dalla chiesa di Sant’Apollinare, a soli due chilometri, si trova l’affascinante Eremo di San Paolo.
Nella cornice di un solitario bosco l’eremo è costituito da una casetta destinata ad ospitare i pellegrini e una piccola chiesa. La chiesetta poco distante dalla casa, arroccata su una massiccia e suggestiva parete di roccia calcarea, sarà interessante da visitare per l’atmosfera di mistica religiosità che la avvolge, per il piccolo altare e per le pareti affrescate che conserva ancora oggi.